AMATORI: le pagelle! Virtus Real Carpi – Medolla

Rubrica: Le Pagelle

Regno 6+: nel primo tempo è spettatore non pagante, nella ripresa è chiamato in causa più spesso. Incolpevole sul gol
Venu 6: ci mette un po’ a prendere le misure. Poi si mette in bolla.
Budo 6,5: nel finale rischia di perdere la testa. Comunque prestazione positiva.
Markino 7: quando decide che è ora, lascia partire un terra-aria su punizione che trafigge il loro portiere. Solito moto perpetuo.
Tappo 7: è tornato “the Wall”. Non concede niente.
Alle 6,5: parte benissimo. Ha sui piedi la chance dell’ 1-0 ma manda il pallone al Conad.
Musso 5,5: è tornato fra i comuni mortali dopo aver vestito i panni dell’alieno per un mese. Tira il fiato anche lui.
Checco 6,5: ordine e disciplina in mezzo al campo.
Cre 5,5: anche lui ha diverse chances che non sfrutta a dovere.
Leon 5,5: gioca a presa diretta. Qualche lampo poi sparisce.
Santo 5: il gol che sbaglia è clamoroso.
——————–
Vullo 5,5: prova a far qualcosa, ma la vede poco.
Polpo 5,5: ghirigori sulla fascia.
Luzzo s.v.
Conte 6+: prova a mettere ordine.
Marci 6: riassaggia il campo dopo un mese.
Martinez 6: riassaggia il campo dopo un anno.
———————-
Manni 5,5: non trasmette la classica “bava alla bocca” da scontro di alta classifica. Due punti persi.
Nano 4,5: si perde fra dolcetti e scherzetti, ma è in costante contatto telefonico.
Max 10: appare vestito da mummia sugli spalti. Per me ha vinto?
Guappo 9: fa come Galliani a Marsiglia, rischiando la sconfitta a tavolino.

 

Recommended Posts